#LivestreamInfoestetica

Blefaroplastica Roma - dr. Ciro De Sio

Eliminare le borse sotto gli occhi e la pelle in eccesso dalle palpebre: la testimonianza entusiasta di Paola con il dr. Ciro De Sio

In Breve


• Intervento di Blefaroplastica: a Roma nello studio del dr. Ciro De Sio con una sua paziente che ha raccontato in che modo la sua vita è cambiata dopo l’intervento che le ha risolto il problema delle borse sotto gli occhi e della pelle in eccesso sulle palpebre
• Per avere uno sguardo più aperto e luminoso nonostante il passare degli anni, la chirurgia estetica offre un’eccellente soluzione
• La raccomandazione del chirurgo plastico è di affidarsi a mani esperte. Come riconoscerle? Il vero professionista è quello che, oltre al curriculum, mette a disposizione del paziente tutta la sua esperienza nell’ascolto e nella comprensione

Dr. Ciro De Sio


Vai alla scheda medico del dr. Ciro De Sio

«Volevo farmi un regalo». Ha esordito così Paola, nello studio di Roma Ostia del dr. Ciro De Sio. Il suo sogno era dare nuova luce al suo sguardo che da qualche tempo definiva stanco e invecchiato.
Paola ha dei bellissimi occhi verdi, grandi e luminosi, che si animano ancora di più quando descrive la gioia che ha provato nel guardarsi allo specchio al termine del periodo post operatorio richiesto dall’intervento di blefaroplastica superiore e inferiore.

Il dr. Ciro De Sio, che ha eseguito l’intervento chirurgico, mette in guardia i pazienti dalla terminologia utilizzata dalla paziente e che potrebbe fuorviare. “Farsi un regalo” è la frase che nasconde il desiderio profondo di Paola ma dietro cui può nascondersi l’insidia di prendere atto solo dell’aspetto “commerciale” del lavoro del chirurgo plastico. Il dr. De Sio, infatti, mette in primo piano la necessità del medico di interpretare e comprendere a fondo il desiderio del paziente, indagando in modo puntuale cosa si cela dietro affermazioni come quelle fatte da Paola nel corso dell’intervista.
La paziente, infatti, si era rivolta al dottore lamentando un aspetto “stanco”, e che durante la prima e fondamentale visita con il dottore, si era rivelato riferirsi alla presenza di pelle in eccesso sulle palpebre e borse sotto gli occhi.

Sguardo stanco: la soluzione chirurgica

L’intervento, eseguito nella sala operatoria attrezzata e in anestesia locale, ha comportato la rimozione della pelle in eccesso sulle palpebre e l’eliminazione del rigonfiamento dalla parte inferiore. Le incisioni a bordo ciliare hanno determinato la formazione di cicatrici pressoché invisibili e che oggi permettono a Paola di manifestare tutto il suo entusiasmo nella riuscita dell’operazione.
La paziente rivela non solo di vedersi più bella già al naturale, ma di aver riscoperto anche il piacere di truccarsi senza temere le sbavature del make-up dovute ad una pelle poco elastica. Il risultato è assolutamente naturale. Il dottore spiega che, con l’ausilio di iniezioni di tossina botulinica, si potrebbe perfezionare il risultato agendo contro le rughe intorno agli occhi e ricordando che la Medicina Estetica è un ottimo alleato della Chirurgia Plastica.

Post operatorio blefaroplastica. Chi ha paura dell’intervento?

«Avevo paura dei punti, della sala operatoria e del dolore che avrei provato ma mi sono fatta coraggio. In seguito ho scoperto che non c’era nulla da temere perché sono stata subito bene. La sera dell’intervento ho dovuto applicare del ghiaccio per inibire la formazione dei lividi e dopo meno di una settimana mi sono stati tolti i punti. Già in quell’occasione ho potuto godere del risultato dell’intervento. Nell’arco di un mese è sparita ogni traccia. Oggi guardo le mie vecchie foto e stento a credere di essere io, mi piaccio tantissimo». Così, con un sorriso immenso, Paola ha chiuso la sua intervista.

Che cos’è la Blefaroplastica


La blefaroplastica è l’intervento che riguarda il modellamento delle palpebre superiori ed inferiori. In pratica è la soluzione chirurgica al come eliminare le borse sotto gli occhi e risollevare le palpebre cadenti. In un caso o nell’altro si parla rispettivamente di blefaroplastica inferiore e blefaroplastica superiore.
Di questo intervento il dr. De Sio aveva parlato in un precedente articolo di Infoestetica Mag specificando quali sono le caratteristiche che un chirurgo plastico valuta prima di decidere se e come intervenire.


di Teresa Peccerillo