Personaggi

La bellezza stellare di Valeria Marini:
«Penso solo alle cose belle, riduco al minimo lo stress e faccio di tutto per volermi bene!»

In Breve


• Il mio segreto di bellezza? Tengo lontano lo stress, penso solo alle cose belle e cerco di volermi sempre bene
• Ho uno staff che mi segue in fatto di make up, cura del corpo e capelli. Sono sempre alla ricerca di macchinari nuovi da provare, come per esempio quelli di Baldan Group Spa, che faccio abitualmente da Tiziana Bacchi nei suoi centri NoTime Benessere
• Non sono contraria alla chirurgia plastica ma personalmente preferisco la medicina estetica perché è meno invasiva
• Amo il riso ma durante l’estate evito i carboidrati. In questo periodo seguo la Tisanoreica
• Quando viaggio porto con me un kit con le mie creme preferite, tutto il necessario per la cura dei denti ed i prodotti per i capelli, dallo shampoo al balsamo allo spray idratante
• In spiaggia uso i solari corpo e viso di Krymi e lo stick labbra
• Nel guardaroba di una donna femminile non devono mai mancare un tubino nero, scarpe con il tacco e borsetta da sera
• Per sedurre l’uomo dei propri sogni bisogna puntare sullo sguardo e sulle mani…
• La mia prossima sfida professionale? Il lancio della nuova hit dell’estate Me gusta la vida estrellada

l suo motto è baci stellari. Ed in effetti di stellare Valeria Marini ha veramente tutto: dal corpo sinuoso ed estremamente femminile, al carisma che in tanti anni di onorata carriera l’ha resa una vera e propria diva intramontabile ed inimitabile. Dalla tv, al cinema, al teatro, alla moda, fino ad arrivare alla musica: la Marini è una donna poliedrica che si è sempre messa in gioco, rivelando così le sue innumerevoli doti artistiche. Da prima donna del Bagaglino a inviata per Quelli che…il calcio fino ad arrivare alla conduzione del Festival di Sanremo, Valeria ha sempre messo un tocco di glamour in tutti gli show che l’hanno vista protagonista. Ma non solo. È stata anche un’ottima interprete di film nazionali ed internazionali, lavorando al fianco di grandi nomi del cinema come Alberto Sordi in Incontri proibiti o Riccardo Scamarcio e Sharon Stone nella pellicola di Pupi Avati Un ragazzo d’oro. Le sue doti imprenditoriali ed il suo innegabile gusto in fatto di moda l’hanno resa una stilista affermata grazie alla sua collezione “stellare” tutta al femminile, fatta di cristalli, paillettes e strass, perché come dice lei “tutte le donne, in ogni momento della giornata, hanno il diritto di brillare come star”. La dirompente Valeria non ha avuto scrupoli nel mettersi a nudo con il suo pubblico, mostrando la parte più ironica, divertente e fragile di sé prima al Grande Fratello Vip e poi lo scorso anno nel reality dei sentimenti, Temptation Island Vip.
In questa intervista poliedrica ci siamo fatti raccontare da lei i segreti per essere una vera diva, nell’aspetto ma anche nell’animo…

Valeria passano gli anni ma lei rimane sempre una eterna ragazza. Qual è il suo segreto?

«Io mi prendo cura di me stessa, anche se molto lo devo a mia madre e quindi alla genetica…Inoltre il mio farmi scivolare di dosso le esperienze negative, ricordando solo quelle belle, mi aiuta a tenere lontano lo stress, mantenendo così intatta la bellezza. Sono convinta che il segreto più grande sia amarsi e piacersi, cercando di tenere al proprio aspetto non solo con l’alimentazione, ma anche con le cure estetiche, le creme, i trattamenti. È una filosofia che si sta giustamente diffondendo anche nell’universo maschile».

Quanto tempo dedica alla cura del suo corpo?

«Vorrei più tempo, ma gli impegni di lavoro non sempre me lo permettano. Nonostante questo non mi trascuro mai. Quando vedo che il mio viso è stanco e mi sento provata, trovo lo spazio per me stessa. Giornalmente mattina e sera utilizzo delle creme ad hoc. Inoltre sono sempre alla ricerca di macchinari nuovi da provare, come per esempio quelli di Baldan Group Spa, che faccio abitualmente da Tiziana Bacchi nei suoi centri NoTime Benessere, che su di me hanno un grandissimo risultato. Poi ho tutto il mio staff di collaboratori che mi seguono, ognuno nel suo settore: Gianni Foti per i capelli, Pablo Ardizzone per la pelle e per il make-up e appunto Tiziana Bacchi che ha sempre dei nuovi trattamenti stellari!»

Qual è il suo rapporto con lo specchio? Valeria Marini ha paura di invecchiare?

«Sono molto critica con me stessa. Allo specchio sono vanitosa e mi piace guardarmi ma molto spesso mi trovo mille difetti, tipico di noi donne. Questo mi porta a ricercare nuove cure di bellezza, anche se non ho la nevrosi dell’essere sempre a posto, tranne quando lavoro. Alla fine però, come dicevo prima, il segreto per piacere è piacersi e quindi nel bene o nel male mi piaccio!»

Oggi nei salotti tv si parla spesso di chirurgia plastica. Può dirmi il suo pensiero in merito?

«Non sono contraria alla chirurgia plastica, perché se si hanno difetti è giusto consultare uno specialista, purché sia serio. È fondamentale fare delle ricerche, prendere informazioni e rivolgersi solo ai professionisti giusti. Personalmente però propendo più per la medicina estetica perché aiuta a migliorarti e a farti stare meglio, con trattamenti non invasivi. La chirurgia invece è un’operazione vera e propria e qualora non riuscisse bene i risultati possono essere gravi, come morire per una liposuzione, cosa assurda nel 2019».

Fa qualche trattamento di medicina estetica per mantenersi sempre così in forma?

«Al momento mi sottopongo solo ai trattamenti Baldan presso i centri NoTime Benessere. Quando ne avvertirò l’esigenza, non avrò remore ad usufruire della medicina estetica…»

Segue una alimentazione particolare durante il periodo più caldo che possiamo consigliare alle nostre lettrici?

«L’alimentazione in questo periodo deve essere ricca di liquidi. Io sono una mangiatrice di riso ma adesso ho interrotto ed evito i carboidrati. Prediligo la frutta, evito i cibi pesanti ed inoltre seguo la Tisanoreica, perché con i P.A.T (Porzione Alimentare Tisanoreica) e gli integratori aiuta il corpo a stare in forma e ad avere la giusta energia per affrontare il clima estivo».

Lei è una donna che viaggia molto. Quali sono i prodotti di bellezza che non mancano mai nella sua valigia?

«Mi porto sempre dietro un piccolo kit con le mie creme preferite per la cura della pelle; tutto il necessario per la cura dei denti come collutorio, dentifricio ed immancabili i prodotti per i capelli, dallo shampoo al balsamo allo spray idratante».

Quali sono i prodotti che porta invece al mare?

«I solari corpo e viso di Krymi che trovo veramente ottimi per la protezione dai raggi uva. Inoltre non dimentico mai la protezione per i capelli, che sia olio o spray, e lo stick alta protezione per le labbra».

Ci sono dei capi che non devono mai mancare nel guardaroba di una donna per essere femminile e glamour?

«Un tubino nero, un tacco nero e una borsetta da sera…»

L'estate è la stagione dell'amore. Ha consigli utili da dare alle nostre lettrici per sedurre l'uomo dei nostri sogni?

«Quello che consiglio alle donne che me lo chiedono è di essere sempre sé stesse, di valorizzare i propri punti di forza e di credere nel potere della seduzione, che ognuna di noi ha dentro. Per conquistare un uomo bisogna puntare sullo sguardo, diretto e profondo, e sulle mani, sempre curate e con le unghie laccate. Bisogna guardarlo fisso negli occhi, poggiare una mano sul suo braccio e lasciare che la seduzione faccia il resto…Nessun uomo resiste!»

Un’ultima domanda. Lei è un vero vulcano di idee e di creatività. Quali sono le prossime sfide professionali che l'attendono?

«In questo momento mi sto occupando del lancio di una canzone, che sono sicura diventerà la hit dell’estate, un ritmo latino che ti fa venire voglia di ballare e che ti resta subito in mente. Si chiama Me gusta la vida estrellada. C’è anche un nuovo progetto televisivo scritto e curato da Nando Moscariello, appositamente per me, molto originale e divertente ma non posso dire altro…»


di Maria Lucia Panucci

15 Febbraio

Roma, Tastevere

Prima data

logo