Rubrica di Medicina Estetica a cura della dr.ssa Paola Tarantino

Rimodellamento corpo – dr.ssa Paola Tarantino

Belle con Naturalezza. Rimodellare il corpo con la Medicina Estetica

In Breve


La Dott.ssa Paola Tarantino da più di dieci anni si occupa di medicina estetica e trattamenti laser. Il suo motto è belle con naturalezza, perché la medicina estetica deve valorizzare la naturale bellezza di ognuno e non stravolgerla.
In questo articolo parla di Rimodellamento Corpo e Carbossiterapia, due termini connessi tra loro di cui nei mesi a venire si sentirà sempre più parlare. La prova costume infatti si avvicina e si corre ai ripari da adiposità localizzate e cellulite.

Dr.ssa Paola Tarantino


Paola Tarantino

Vai alla scheda medico della dr.ssa Paola Tarantino

modelliamo corpo Il consiglio della Dottoressa…

Il rimodellamento corpo si ottiene per mezzo di diversi trattamenti ed agisce su adiposità localizzate ed accumuli di liquidi.
Noi medici estetici lo eseguiamo con carbossiterapia e linfodrenaggio per la cura della cellulite, mentre trattiamo le adiposità localizzate, volgarmente dette cuscinetti, con una terapia iniettiva detta intralipoterapia che ha l’obiettivo di eliminare, mediante morte programmata, la cellula adiposa e migliorare di seduta in seduta gli stessi cuscinetti con un risultato definitivo. Associando queste terapie, le nostre pazienti otterranno un rimodellamento del corpo ottimale e in breve tempo.

• Cosa significa rimodellamento corpo


Nel rimodellamento del corpo è importante consigliare alla paziente una corretta alimentazione e dei trattamenti specifici da eseguire in studio. Rimodellare il corpo significa migliorare non solo i volumi ma anche la qualità della pelle

• Come si effettua il rimodellamento del corpo


Quando eseguiamo una visita sul corpo delle nostre pazienti è frequente la presenza di cellulite, detta PEFS in gergo medico. La cellulite è una fibrosi cronica del connettivo ed è importante spiegare alla paziente che non può essere eliminata ma curata.
Come? Mediante trattamenti specifici che vanno a migliorare sia l’aspetto a buccia d’arancia, che assume la cute, sia il volume della gamba

• Cos’è la carbossiterapia


La carbossiterapia è una terapia specifica per la cura della cellulite. Il trattamento è caratterizzato da iniezione di anidride carbonica che a livello connettivale stimola una reazione infiammatoria per permettere un’ossigenazione maggiore dei tessuti. Inoltre ha un effetto leggermente lipolitico che migliora anche le adiposità

• Quante sedute occorrono per un risultato ottimale?


Di solito si consiglia alla paziente una seduta a settimana per dieci volte, associando sempre il linfodrenaggio che stimola il sistema linfatico

• Cosa fare prima e dopo il trattamento


Per il pre e post trattamento non ci sono particolari indicazioni. È ovvio che, pungendo la cute, può verificarsi la lesione di qualche piccolo capillare e l’insorgenza di un’ecchimosi che durerà qualche giorno.


di Teresa Peccerillo

Paola Tarantino Vai alla scheda medico della dr.ssa Paola Tarantino

15 Febbraio

Roma, Tastevere

Prima data

logo